Preghiera - ChiesaDeiCappuccini

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ogni Venerdì sera l'antico coro dei Frati Cappuccini riprende vita: un luogo carico di storia accoglie tutti coloro che sono alla ricerca di Dio.
Perchè veniamo qui ? Cosa ci spinge a tornare sempre in questo posto, spesso stanchi e infreddoliti? La risposta l'ha data per primo Pietro tanto tempo fà: 

Signore è bello per noi essere qui.

La preghiera è stabilire un contatto, iniziare un dialogo nel silenzio. Pregare trasforma, fa diventare ciò che si contempla, ciò che si ascolta, ciò che sia ama. E' in questo contatto con il Padre che, nel buio di questo coro, la nostra realtà si illumina, e appare in tutta la sua lucentezza e profondità. 
Cos'è la preghiera se non stupore davanti alla sconvolgente bellezza di Dio?

Tu sei bellezza

Tu sei grande, Tu sei forte, Tu sei onnipotente, ma soprattutto tu sei bellezza! Così pregava San Francesco d'Assisi e così, infinite volte, hanno pregato i suoi figli in questo coro! Così tante che, in qualche momento privilegiato, toccati dalla gioia della dolcezza di Dio, ci capita di sentire quei santi frati presenti nella preghiera accanto a noi, occupando ancora una volta quei posti che li hanno visti in vita quotidianamente presenti insieme. Allora anche noi, insieme a loro, possiamo dire:

Mio Dio e mio tutto

Il Venerdì rappresenta per noi la fine di una settimana intensa di lavoro e l'inizio di un santo riposo nel quale possiamo dedicarci finalmente a Te, a contemplare le meraviglie del tuo creato, ad accogliere con amore i nostri fratelli, a vivere una vita bella, piena di gioia e di speranza.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu